NEWS

Arrampicata sportiva: domenica a Felina la 1^ tappa del campionato regionale giovanile FASI

Categories: News Eventi

Domenica prossima la parete attrezzata della Palestra Comunale di Felina sarà teatro di arrampicata per i giovani delle categorie Under 14, Under 12 e Under 10. Il Comitato Regionale della Federazione Arrampicata Sportiva Italiana ha infatti scelto la società castelnovese Pietra di Bismantova ASD come partner tecnico-organizzativo sul territorio per promuovere e organizzare la prima tappa del circuito 2020 del campionato dell’Emilia Romagna.
I giovani appassionati, seguiti dai loro istruttori, si cimenteranno in gare Boulder in modalità raduno: 10 blocchi con un massimo di 5 tentativi a problema, e super finali in caso di pari merito. Il via è previsto per le ore 9.15 con i giovani della categoria Under 14 maschile ai quali faranno seguito le ragazze di pari età. Nel pomeriggio entreranno invece in scena le categorie Under 12 ed Under 10. Tracciatori dei percorsi in parete saranno Luis Martin Padilla, Stefano Medici e Andrea Baschieri. Andrea Fontani sarà il presidente di Giuria, Claudio Mosconi il direttore di Gara. L’evento indoor del settore giovanile regionale della FASI rappresenta una assoluta novità per il Comune di Castelnovo Monti che in passato nell’impianto indoor di Felina ha ospitato solo raduni studenteschi, gare sociali e mini eventi benefici e promozionali.

L’appuntamento di domenica vanta un contenuto del tutto speciale in quanto è stato titolato “Memorial Marco Castagnetti” in ricordo del compianto allenatore di Sassuolo che per tanti anni ha avviato all’arrampicata tantissimi giovani, accompagnando anche atleti verso importanti traguardi in maglia azzurra. Fra questi Marcello Bombardi che vinse nel 2018 una tappa di Coppa del Mondo in Francia.

I genitori degli allievi di Marco Castagnetti hanno espresso il desiderio di dedicare un evento al loro ex allenatore prevedendo un premio per il giovane che la giuria indicherà come l’atleta che rispecchierà maggiormente il concetto di “colui che non molla mai”, nel ricordo di uno dei principali insegnamenti del maestro scomparso.

L’evento sarà aperto al pubblico che potrà assistere a questa manifestazione di grande fascino.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi