Informazioni fatturazione elettronica

INFORMAZIONI RELATIVE ALLA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Protocollo n° 4247 Spett.le
A TUTTI I FORNITORI

 

Oggetto: Fatturazione elettronica Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013 – comunicazione del Codici identificativo dell’ ufficio destinatario-.
“Split payement”Art. 17 ter D.P.R. 633/1972 introdotto dalla L. 190 del 23/12/2015 (Legge di stabilità 2015).

 
Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione, a decorrere dal 31 marzo 2015.
In ottemperanza a tale disposizione, questa Amministrazione, a decorrere dal  31 marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all’allegato A “Formato della fattura elettronica” del citato DM n.55/2013.
Trascorsi 3 mesi dalla suddetta data, (30 giugno 2015) non sarà più possibile procedere ad alcun pagamento, nemmeno parziale, sino alla ricezione della fattura in formato elettronico (fatturapa-xml)
Si potranno ricevere e pagare fatture cartacee fino al 30 giugno 2015 a condizione che le stesse rechino una data non successiva al 31 marzo 2015.
L’introduzione della fattura elettronica verso la P.A., ha previsto che le amministrazioni individuino al proprio interno gli Uffici deputati alla ricezione delle fatture elettroniche.
I dati relativi al comune di Castelnovo Nè Monti sono indicati nel sito: www.indicepa.gov.it.

Il Codice Univoco Ufficio attribuito al comune è il seguente: UFFEP6

Il Codice Univoco Ufficio è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l’identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SdI), gestito dall’Agenzia delle Entrate, di
recapitare correttamente la fattura elettronica all’ufficio destinatario.
Pertanto a decorrere dal 31/03/2015 la scrivente amministrazione potrà accettare solo ed unicamente le fatture elettroniche dal SdI tramite il Codice Univoco Ufficio riportato nella fattura medesima.
Oltre al “Codice Univoco Ufficio” che deve essere inserito obbligatoriamente nell’elemento “Codice Destinatario” del tracciato della fattura elettronica, si devono altresì di indicare nella fattura anche le seguenti
informazioni:

– Codice Unitario Progetto ove previsto.
– Codice Identificativo Gara ove previsto.
– Comune di Castelnovo ne’ Monti
– Comune di Castelnovo ne’ Monti – Piazza Gramsci,1 – 42035 Castelnovo ne’ Monti (RE) – P.I. e C.F. 00442010351
– Centralino 0522/610111 – Fax 0522/810947 – e-mail municipio@comune.castelnovo-nemonti.re.it
– Codice IBAN completo su cui effettuare il pagamento.
– Numero impegno e atto di impegno, fornito dall’ufficio che effettua l’ordine di spesa.
– Data di scadenza della fattura

Si evidenzia che in assenza di detti elementi la fattura verrà rifiutata dal sistema.
Infine si invita a voler verificare, per quanto di proprio interesse, le “Specifiche operative per l’identificazione degli uffici destinatari di fattura elettronica” pubblicate sul sito www.indicepa.gov.it e la documentazione sulla predisposizione e trasmissione della fattura elettronica al Sistema di Interscambio disponibile sul sito
www.fatturapa.gov.it.
 

SPLIT PAYMENT

La legge 29/12/2014 n.190 ha introdotto, nel D.P.R. n. 633/1972, il nuovo art. 17-ter. Con tale articolo si dettano speciali modalità di versamento dell’imposta sul valore aggiunto, in relazione alle  operazioni
effettuate nei confronti degli enti pubblici.
Tale meccanismo, denominato “ split payment”, prevede per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi nei confronti della P.A., che l’I.V.A venga in ogni caso versata dai medesimi soggetti pubblici ancorchè non rivestano la qualità di soggetto passivo dell’I.V.A.
Conseguentemente all’entrata in vigore della nuova normativa, per i casi ivi previsti, la scrivente amministrazione a fronte di fatture che dovranno recare la seguente dicitura  “ Scissione dei pagamenti-
IVA da versare a cura dell’ente pubblico ai sensi dell’ art. 17-ter del D.P.R. n. 633/1972” provvederà al pagamento dell’imponibile al fornitore e verserà entro il giorno 15 del mese successivo all’erario l’I.V.A.
esposta in fattura.

Per ogni eventuale informazione o chiarimento il settore bilancio è disponibile ai seguenti recapiti:
Fabbiani Mara tel. 0522/610214 e-mail m.fabbiani@comune.castelnovo-nemonti.re.it
Marciani Loretta tel. 0522/610240 e-mail l.marciani@comune.castelnovo-nemonti.re.it
Tognetti Rossella tel. 0522/610213 e-mail r.tognetti@comune.castelnovo-nemonti.re.it

IL RESPONSABILE DEL SETTORE BILANCIO
Mara Fabbiani

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi