NEWS

Un bel momento di festa per celebrare lo sport + FOTO GALLERY

Categories: News Eventi

Doveva essere un momento di festa, e così è stato: ben 77 premiati, di tante società sportive castelnovesi, di tutte le età, e attivi in molteplici discipline: dal calcio al basket, dall’atletica al podismo, dal nuoto alla danza, fino al tennis tavolo e al ciclismo. Anche l’edizione di quest’anno del Brindisi dello Sport ha visto radunarsi venerdì sera al centro sportivo polifunzionale Onda della Pietra decine di atleti di tutte le età, da bambini dei primi anni delle elementari, a veterani che dimostrano una tempra fuori dal comune, per ricevere un piccolo riconoscimento, un attestato, che vuole valorizzare la loro dedizione e l’impegno nella pratica sportiva. Come sempre l’appuntamento arriva in dicembre sia per concludere un anno di impegni agonistici, che per celebrare il compleanno del centro Onda della Pietra. “Un compleanno che quest’anno ha un valore speciale – ha spiegato Moris Lusetti del centro sportivo polifunzionale – perché è il decimo: oggi, con questo brindisi, cominciamo una serie di eventi per celebrarlo, che culmineranno con una grande festa il 10 gennaio. In questi dieci anni siamo divenuti un punto di riferimento importante per l’attività sportiva sul territorio, un territorio molto ricco e vivace sotto questo punto di vista”. Tema ribadito dal Sindaco Enrico Bini: “Ogni anno cresce il numero di atleti che vengono premiati, e cresce anche il numero di persone che praticano sport a Castelnovo: è una grande soddisfazione, perché attraverso lo sport i nostri ragazzi apprendono valori importanti come spirito di squadra, il valore del sacrificio, la capacità di integrazione e la voglia di stare insieme, mentre a tutte le età è un valore determinante per restare in salute. Darvi un piccolo riconoscimento è doveroso, anche perché non è sempre facile coniugare l’impegno sportivo ad alti livelli con lo studio, il lavoro, e le altre attività che ognuno deve considerare nelle proprie giornate. Nei prossimi anni intendiamo continuare a valorizzare Castelnovo come Paese per lo sport: ci sono investimenti in programma sia sul centro Coni che sul campo sintetico di via dei Partigiani, e credo che dal 2020 – 2021 si dovrà iniziare a ragionare anche di una nuova palestra, perché crescendo il numero di atleti gli spazi che abbiamo a disposizione ormai non sono più sufficienti”. Poi via alle premiazioni, da parte del Sindaco, dell’Assessore Chiara Borghi e della Consigliera Erica Spadaccini, coadiuvati dalle ragazze dell’Appennino Volley Team.

FOTO – Marco Cherubini

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi