NEWS

Un incontro e lo spettacolo Mondominio con la compagnia La Mangrovia il 23 e 24 novembre

Categories: News Eventi

Ultimi appuntamenti il 23 e 24 novembre nell’ambito della Festa dei Popoli 2019, che ha visto la propria giornata clou lo scorso 13 ottobre all’Oratorio Don Bosco. Le due giornate che concluderanno il percorso saranno con i ragazzi della Compagnia Mangrovia: sabato un incontro serale all’Oratorio Don Bosco, e domenica al Teatro Bismantova il musical “Mondominio”.

L’evento del 23 sarà alle ore 21 in Oratorio: l’incontro si intitolerà “Siamo sempre lo straniero di qualcun altro” e sarà uno scambio di esperienze, testimonianze e riflessioni con i ragazzi della Compagnia Mangrovia, nata nel 2012 da un gruppo di giovani coinvolti nei cammini del Pime (Pontificio Istituto Missioni Estere) con l’intento di ridonare quanto ricevuto durante gli anni vissuti nell’animazione missionaria. Mangrovia propone spettacoli totalmente inediti: testi, musiche, balletti e scenografie sono ideati dai ragazzi della compagnia. Dal 2013 ad oggi ha messo in scena tre musical (Vento, Fame e Mondominio). Oltre a cercare di diffondere il messaggio missionario in Italia, Mangrovia ha uno sguardo verso le missioni nel mondo, e fino a oggi ha raccolto più di 30.000 euro destinati a progetti missionari in Algeria, Bangladesh, Brasile e Guinea Bissau (www.lamangrovia.itinfo@lamangrovia.it).

Domenica alle ore 15 proporrà al Teatro Bismantova lo spettacolo Mondominio, che si svolge in un condominio come tanti in un paesino di periferia, dove tutto sembra scorrere nella normalità, tra rapporti di cortesia e finti sorrisi, spese condominiali e piccoli dispetti. Il torpore dello stabile viene scosso durante una assemblea da una notizia che coglie tutti di sorpresa e minaccia la quiete dei pianerottoli. “Eh sì, il vicino è come una scatola di cioccolatini…non sai mai quello che ti capita!”
Un nuovo musical originale – come sempre scritto e musicato dalla compagnia – per raccontare della nostra quotidianità in un condominio, dove però non tutto è come sembra.
Le attività della Festa dei Popoli sono state organizzate con la collaborazione del Comune di Castelnovo Monti, il GAOM, la Caritas di Castelnovo Monti, l’Istituto superiore Nelson Mandela, l’Unitalsi, il Parco nazionale dell’Appennino e l’area Mab Unesco, le Associazioni Vogliamo la Luna, Al Bayt, Una Bottega Diversa, Scuola di Formazione Teologica Appennino Reggiano, Appennino 2.0 – Conoscersi per Costruire, la Croce Verde di Castelnovo, l’Oratorio Don Bosco.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi