NEWS

La Biblioteca Crovi di Castelnovo propone iniziative ed eventi speciali per i BiblioDays 2019

Categories: News Eventi

La Biblioteca Crovi di Castelnovo è da tanti anni un punto di riferimento fondamentale per la cultura e l’apprendimento nel territorio appenninico, grazie ai tanti servizi, al ricco patrimonio librario, agli spazi accoglienti e alle dotazioni che mette a disposizione degli utenti. Per offrire ulteriori occasioni di promozione della lettura nelle fasce più giovani della popolazione, e per proporre nuovi eventi e iniziative speciali che favoriscano l’accesso ai servizi culturali e la conoscenza del sistema bibliotecario sul territorio, anche quest’anno la Biblioteca Crovi ha costruito un ricco calendario di attività in occasione dei BiblioDays, storica manifestazione che coinvolge tutte le biblioteche del Sistema Bibliotecario Reggiano. Il tema dell’edizione 2019 è “Biblioteca: la tua seconda casa”: ogni biblioteca è un luogo speciale, fatto di storie e di persone. Un posto caldo e accogliente, uno spazio per incontrarsi, per stare insieme o per stare soli, è un luogo in cui crescere e divertirsi, in cui fare domande, uno spazio aperto e gratuito. Spiega l’Assessore alla Cultura di Castelnovo, Emanuele Ferrari: “Abitare una biblioteca è abitare il mondo. Essere in grado di sentirne nel profondo le voci. Essere capaci di autentica ospitalità. Questa settimana di eventi vuole rinnovare questa promessa. E come assessore voglio ringraziare tutti quelli che in biblioteca lavorano e ogni giorno si prendono cura in modo silenzioso e formidabile di questa casa. Mettendosi in ascolto e condividendo il loro modo di abitare il mondo con quello di tutti gli altri ospiti che arrivano e che accogliamo. Sono tanti. È tutto l’Appennino e oltre che in un anno ci viene a fare visita. E ciascuno di loro è un incontro. È un dono”.
Il primo evento in programma alla Biblioteca Crovi di Castelnovo sarà mercoledì 23 ottobre, alle 20.30, negli spazi al primo piano del Centro Culturale Polivalente di via Roma: “Carta e filo, due chiacchiere e una tazza di tisana” è il titolo del laboratorio di ricamo su carta rivolto a tutti, dai 14 anni in su, per imparare a realizzare splendide decorazioni. Viene richiesto di presentarsi muniti di ago e ditale.
Giovedì 24 ottobre alle ore 17, nella sala concerti dell’Istituto Merulo, sempre al Centro Culturale Polivalente, nuovo appuntamento per il ciclo “Un autunno di emozioni”, con lettura e laboratorio creativo dedicato ai bambini dai 5 anni in su, ispirato all’albo illustrato “Talpino Terremoto” di Anna Llenas. Lo stesso giorno, ma alle 20.30 sempre in sala concerti, è prevista una conversazione con la poetessa Franca Righi.
Da sabato 26 ottobre, con l’inaugurazione programmata alle ore 17, sarà possibile visitare nelle sale espositive di Palazzo Ducale la mostra dedicata al percorso artistico di Carlo Calzolari, “L’ombra che sarà”. Un evento che ripercorre una lunga e prolifica carriera artistica: Calzolari nasce infatti a Parma nel 1944. Sin dagli anni in cui studia Architettura a Milano, denota nelle sue opere un primo interesse per l’arte astratta e programmata. Trasferitosi nel 1972 a Reggio Emilia, inizia un sempre maggior stravolgimento della figura per passare successivamente a un recupero del segno e una più complessa composizione spaziale del quadro, che gradualmente diventa assemblage, su carta trasparente, plexiglass o ferro. L’inaugurazione vedrà l’intervento del curatore Sandro Parmiggiani e intermezzi musicali a cura dell’Istituto musicale Merulo. La mostra proseguirà fino al 24 novembre, visitabile ogni venerdì, sabato, domenica e festivi, dalle 15.30 alle 18.30.
Per informazioni: Biblioteca Crovi, tel. 0522 610204, biblioteca@comune.castelnovo-nemonti.re.it.
Sono davvero tanti i servizi di cui è possibile fruire alla Biblioteca Crovi di Castelnovo: oltre a migliaia di volumi, sono a disposizione degli utenti anche diversi altri supporti, dai dvd agli audiolibri, con il patrimonio che negli anni si è arricchito di nuovi ritrovati tecnici per veicolare la conoscenza. Tra questi anche la biblioteca multimediale, un innovativo servizio offerto dal Sistema bibliotecario reggiano, piattaforma gratuita di prestito digitale costantemente aggiornata con nuovi contenuti interattivi: social network, video, film, e-book, riviste, periodici e quotidiani da tutto il mondo, audiolibri, immagini, banche dati. La sala multimediale della biblioteca di Castelnovo è poi dotata di 10 Pc, con la possibilità di usufruire del servizio di navigazione e di poter usare un programma di videoscrittura.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi