NEWS

Castelnovo diventa capitale della pallavolo giovanile

Categories: News Eventi

In aprile la finale della Boy League e il torneo Castelnovo ne’ Monti Volley Cup

Dal 5 al 20 Aprile Castelnovo ne’ Monti sarà la capitale della pallavolo giovanile maschile italiana. Negli impianti sportivi del capoluogo dell’Appennino Reggiano si susseguiranno infatti due eventi di prestigio ed alto contenuto tecnico. I primi giovani talenti a scendere in campo saranno gli atleti delle migliori formazioni Under 14 dei club di Serie A. Si contenderanno il titolo della Del Monte Boy League 2019 le squadre di Lube Civitanova (campioni uscenti), Itas Trentino, Revivre Milano, Bper Modena Volley, Vero Volley Monza, Fonteviva Massa, Castellana Grotte e la vincente di un preliminare spareggio fra Padova, Ravenna ed Ortona. Col sopraggiungere delle vacanze di Pasqua, arriveranno quindi a Castelnovo ne’ Monti i campioncini della categoria Under 16 per la tradizionale Castelnovo Volley Cup. I gialloblu del Calzedonia Verona difenderanno il titolo conquistato al palazzetto L.Giovanelli lo scorso anno, misurandosi con Kosmos Volley Treviso, Pallavolo Vittorio Veneto Milano, Dinamo Bella Igea Marina, Olimpia Bergamo, Lagaris Rovereto e Volley Team San Donà. A rappresentare Reggio Emilia saranno i ragazzi del Conad Pieve Volley Tricolore allenati da Manuel Bignardi.

TURISMO A VOCAZIONE SPORTIVA: PIETRA DI BISMANTOVA, PARMIGIANO REGGIANO E SCUSIN

Fra atleti, tecnici, arbitri, addetti ai lavori e genitori al seguito l’evento culla l’ambizione di generare circa 900-1000 presenze in Appennino Reggiano. Oltre a tutte le strutture alberghiere di Castelnovo ne’ Monti sono stati convenzionati anche hotel dei comuni limitrofi. L’opportunità di seguire lo spettacolo sottorete andrà a braccetto con escursioni alla Pietra di Bismantova (a cura del Cai Bismantova) e visite guidate e degustazioni alle Latterie Sociali della zona. Non mancherà la festa presso lo Sport Wellness Village Onda della Pietra durante la quale i ragazzi saranno chiamati a sfidarsi anche nel tradizionale gioco dello “Scusin”.

IERI LA PRESENTAZIONE CON IL SINDACO ENRICO BINI ED I GIOCATORI DEL CONAD VOLLEY DI SERIE A2

La presentazione della Del Monte Boy League e della Castelnovo ne Monti Volley Cup si è svolta ieri alla Palestra Scuole Medie di Castelnovo ne’ Monti. Insieme al Sindaco Enrico Bini ed al Presidente di Appennino Volley Team Roberto Zanini, hanno partecipato anche i giocatori del Conad Volley Tricolore di Serie A Nicola Sesto, Augusto Quarta e Alexander Chadtchyn. Proprio a loro, tantissime giovani pallavoliste delle società sportive locali hanno rivolto tante domande, condividendo la passione per il volley anche quando al termine della cerimonia sono comparsi i palloni ed il dialogo è proseguito a suon di palleggi, bagher e schiacciate.

Alla presentazione sono intervenuti anche Alma Zanni, responsabile della sezione Fa.Ce. (Famiglie Celebrolesi) di Castelnovo né Monti, in quanto i ragazzi del gruppo Trimbù parteciperanno alle finali dei tornei con le loro percussioni, e Jacopo Fiorentini, presidente della P.A. Croce Verde di Castelnovo ne’ Monti che curerà la sicurezza sanitaria della manifestazione.

LE PAROLE DEL SINDACO ENRICO BINI

“L’Amministrazione Comunale ringrazia la Lega Pallavolo Serie A per avere scelto ancora Castelnovo ne Monti quale sede di un prestigioso evento giovanile che coinvolge i più importanti Club italiani. Lo spettacolo di questi eventi giovanili premia il lavoro svolto da tutte le associazioni della montagna che nell’occasione collaborano in modo stretto e proficuo. Lo sport giovanile è un bellissimo strumento di marketing territoriale. Chi viene a Castelnovo trova ospitalità, ma anche buon cibo ed un ambiente meraviglioso da vivere e da scoprire. La Pietra di Bismantova è il nostro monumento e lo sport ci aiuta a farlo conoscere ed apprezzare”.

LE PAROLE DI NICOLA SESTO, CENTRALE DEL CONAD VOLLEY

Per noi giocatori del Conad Volley Tricolore è un piacere essere qui a Castelnovo Monti. Questa presentazione lo scorso anno ci portò fortuna nei play out e quest’anno ci vede festeggiare la certezza della Serie A2 e l’accesso ai Play Off Promozione. Rivolgo i miei complimenti al Comitato Organizzatore Locale perché stiamo parlando di eventi giovanili di alto livello tecnico ma anche di proposte collaterali, uniche nel loro genere. A Castelnovo scenderanno in campo i campioni della pallavolo del futuro perché i club coinvolti sono i migliori d’Italia”.

Allegati:

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi