NEWS

Mostra pittorica di Cristiano Nasi e Nino Poli dal 23 marzo a Palazzo Ducale

Categories: News Eventi

Si intitola “Al fondo delle anime” l’esposizione pittorica con opere di Cristiano Nasi e Nino Poli che sarà ospitata nelle sale di Palazzo Ducale dal 23 marzo al 7 aprile. La mostra propone per la prima volta a Castelnovo le opere di Nasi e Poli.

Cristiano Nasi nasce a Reggio Emilia nel 1964. Formatosi artisticamente da autodidatta, con le sue opere introduce lo spettatore in un mondo dove la realtà è rappresentata nella continua ricerca dell’ignoto. Dipinge per pura passione. Parallelamente alla sua attività ha già all’attivo varie mostre di successo, personali e collettive, in diverse città italiane ed estere. Alcune sue opere fanno parte di importanti collezioni pubbliche e private. Vive e lavora a Scandiano.

Nino Poli è nato a Castellarano e risiede ad Albinea. Anche lui artista autodidatta, il suo percorso vede una continua ricerca tra generi e stili, dalla pittura ad olio all’incisione. La svolta avviene nel 2000, quando, per esprimere il proprio pensiero sul disastro ecologico che affligge la contemporaneità, si cimenta con una tecnica fortemente materica. Utilizza materiali prelevati dalla realtà quotidiana che, inseriti nella tela, le trasforma in “pittosculture”.

“Nino Poli e Cristiano Nasi in apparenza sembrano due artisti molto distanti” afferma l’Assessore alla Cultura di Castelnovo, Emanuele Ferrari. “C’è però un filo misterioso che unisce i fondali marini del primo con i paesaggi onirici e paradossali del secondo: credo sia la ricerca dell’anima delle cose, di cose nascoste nel profondo. Una ricerca che va oltre il puramente visibile e si impegna nella esplorazione e nella costruzione di un immaginario da dove emergono messaggi in bottiglia: sulla custodia del pianeta nelle “pittosculture” di Poli, sulla sofferenza individuale e il dramma della solitudine in un mondo di alienazione nei quadri di Nasi”.
L’inaugurazione della mostra è in programma sabato, 23 marzo, alle ore 16 a Palazzo Ducale, con intermezzi musicali a cura del maestro Paolo Gandolfi alla fisarmonica e di allievi dell’Istituto Musicale “Merulo”. Successivamente la mostra sarà aperta al venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 15.30 alle 18.30.

Per informazioni: Biblioteca Crovi, tel. 0522 610204, biblioteca@comune.castelnovo-nemonti.re.it.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi