NEWS

Le più belle visuali di Castelnovo individuate attraverso il processo di Urbanistica partecipata

Categories: News istituzionali

Mentre si prepara ad attivare un nuovo passaggio interpellando i cittadini sul futuro del centro di Felina e in particolare dell’area ex Cinema Teatro, il progetto di Urbanistica partecipata attivato dal 2016 dal Comune di Castelnovo Monti propone i risultati di una delle azioni più suggestive condotte nei mesi scorsi: l’individuazione delle visuali ritenute maggiormente strategiche e significative del centro di Castelnovo Monti. Un processo al quale ha partecipato un gruppo di cittadini chiamati a trovare quelli che sono i panorami e gli scorci ritenuti più belli e caratteristici, visibili da diversi punti del centro di Castelnovo. Visuali paesaggistiche privilegiate che si godono da spazi pubblici o di uso pubblico sul paesaggio circostante o su parti del paese.

Le attività si sono sviluppate attraverso tre diversi itinerari, tre “passeggiate, da piazza Gramsci alla Pieve di Campiliola e ritorno, da piazzale Matteotti all’anello della Pineta di Monte Bagnolo e ritorno, la cima di Monte Castello e il Centro storico.

Durante le passeggiate sono stati individuati tutti i punti di visuale, documentati con appositi rilievi fotografici, che hanno poi portato a una selezione ragionata delle visuali privilegiate e significative e dei “belvedere” esistenti e potenziali, raccolti in una pubblicazione ora disponibile come allegato.

Durante l’attività gruppo di cittadini ha espresso anche valutazioni di grande interesse, su punti che potrebbero essere valorizzati ad esempio apponendo cartelli sulla loro storicità e peculiarità (come in centro storico, su Monte Castello o alla Pieve di Campiliola) oppure migliorando l’impatto visivo ad esempio spostando postazioni dei cassonetti, o curando di più il verde in altri punti, anche attraverso un eventuale diradamento selettivo.

Su queste attività afferma il vice Sindaco Emanuele Ferrari: “Il percorso partecipato sulle visuali riprende il filo di quanto emerso e portato alla luce dai cittadini prima nella Costruzione delle Mappe di Comunità e poi anche durante gli incontri del Forum civico. Si tratta di un contributo fondamentale che racconta dal vivo la bellezza possibile e quella da rianimare, camminando per le strade del centro e provando a capire come il paese si raccorda e dialoga con il paesaggio d’Appennino. Per noi, come amministratori, diventa anche l’occasione per ripensare, insieme coi cittadini, i percorsi pedonali, l’arredo urbano e tutti quegli accorgimenti che possono rigenerare il senso dell’abitare, del condividere e del progettare il futuro, altro passo decisivo per la presentazione del Master Plan sulla rigenerazione urbana del Centro e per la candidatura sul Bando regionale della nuova Legge urbanistica previsto per la metà del mese di settembre”.

Ora è in fase di partenza il passaggio successivo del progetto di urbanistica partecipata, che prenderà in considerazione nello specifico il centro di Felina, e le possibilità di riqualificazione dell’area ex CinemaTeatro, una struttura ormai chiusa da 20 anni, oggi di proprietà comunale. L’obiettivo di questa nuova azione è di migliorare gli spazi pubblici e i luoghi d’incontro a Felina, in modo che siano più accoglienti e rispondano meglio alle esigenze dei residenti e di chi in qualche modo vive il paese, la principale frazione di Castelnovo. Il Comune è interessato a conoscere le esigenze e i pareri dei cittadini, e per questo ha organizzato una nuova serie di incontri per aprire un confronto su idee concrete in particolare per l’area centrale e strategica da diversi punti di vista dell’ex Cinema. Sono previsti 3 incontri che si svolgeranno a Felina nel mese di settembre, nelle giornate di sabato 15 dalle ore 10.30 alle 13, mercoledì 19 dalle 20.30 alle 22.30, sabato 22 dalle 15 alle 17. Ancora per alcuni giorni sarà possibile iscriversi al percorso: il modulo da scaricare e compilare è disponibile anch’esso sul sito del Comune. Sarà poi possibile inviarlo compilato via mail all’indirizzo mappacomunita@comune.castelnovo-nemonti.re.it oppure presentarlo o compilarlo direttamente allo Sportello Unico dell’Edilizia del Comune.

Le azioni di urbanistica partecipata attualmente in corso fanno seguito a quelle condotte negli anni scorsi, Mappe di Comunità e Forum Civico, e hanno alla base il Documento programmatico della Giunta sulla rigenerazione urbana approvato a fine 2017.

Allegati:

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi