NEWS

Notte Rosa a Castelnovo: le indicazioni per viverla al meglio

Categories: News Eventi

I parcheggi e le regole da seguire per vivere bene una grande festa

Domani sera, sabato 4 agosto, torna la grande Notte Rosa di Castelnovo Monti. Ogni anno la festa è estremamente partecipata, con migliaia di persone attese nel centro di Castelnovo. Per arrivare comodamente in centro, sono stati predisposti parcheggi nelle diverse direzioni di arrivo. I principali sono in piazzale Vittime di Roncroffio (lungo la Statale 63 sotto la Chiesa della Pieve), piazzale Collodi (in via F.lli Cervi), via alla Pieve, piazzale Marconi (dietro Palazzo Ducale), lungo via Monzani (compreso il parcheggio sotto al punto vendita Coop che rimarrà aperto tutta la notte) in via Matilde di Canossa e in prossimità delle scuole superiori, piazzale Matteotti e il Centro Fiera. Venerdì pomeriggio tra l’altro per alleggerire la viabilità urbana anche in vista della Notte Rosa è stata disposta la riapertura di via Fratelli Cervi, dalla rotatoria dell'”Albiaccio” al centro CONI. La chiusura del tratto era stata necessaria per i lavori di completamento della variante al Ponte Rosso. Resta aperto anche il primo stralcio della variante stessa, dalla Croce alla rotatoria del centro CONI (gli ultimi lavori per arrivare all’apertura completa della variante sono in corso nel tratto di collegamento tra il Centro Coni e l’innesto su via F.lli Cervi).
L’Amministrazione comunale ha inoltre emesso una ordinanza che nel corso della Notte Rosa vieta di vendere per asporto e somministrare bevande di qualsiasi genere in contenitori di vetro o lattine, e anche ai visitatori di detenere qualsiasi recipiente di vetro o lattina in occasione della manifestazione. Le forze dell’ordine presenti nel centro di Castelnovo effettueranno i controlli sull’esecuzione di tali disposizioni.

Per quanto riguarda il programma della Notte Rosa, novità di quest’anno è lo “Street Food Appennino”, con associazioni e ristoratori locali che proporranno menu, piatti e sapori dell’Appennino reinventati secondo lo “stile di strada”, un trend molto forte nella ristorazione attuale e ricercato da turisti e amanti della gastronomia. Per la prima volta, saranno accolte in seno alla Notte Rosa anche associazioni e proposte enogastronomiche dei comuni vicini, a testimonianza di un clima di grande rinnovamento. Ad esempio ci sarà uno stand dell’Associazione Carpineti da vivere, con il tipico “Scarpazzone” e altre specialità, affiancato da altri provenienti da Casina, Gombio, Villa Minozzo e Baiso.

Ovviamente, il “piatto forte” della serata sarà rappresentato dalle attrazioni musicali e per ballare, davvero coinvolgenti: in piazza Peretti la band “Domani Smetto”, cover band ufficiale di J-Ax e degli Articolo 31, con un grande concerto di musica rap, pop ed elettronica, e una scaletta di indimenticabili successi. A seguire un altro appuntamento estremamente divertente: il Fluo Party proposto dall’Alcatraz di Milano, con animazione, gadget e tempera fluo per risplendere sotto la luce delle lampade wood. Il tutto verrà accompagnato dalla travolgente selezione musicale dei migliori DJ del “tempio del clubbing milanese”, per ballare tutta la notte. In Piazza Martiri della Libertà, invece, ci sarà il concerto della Shary Band, imperdibile per chi ama la Disco Music e vuole riviverne gli anni d’oro. Dall’aperitivo fino al mattino poi, ci saranno Dj set e musica House a cura di 7Monkeys e staff Antico Bar Magnani, con la possibilità di assaporare piadine, erbazzone, gnocco e pizza, anche al Forno Simonazzi.

A completare il quadro musicale, lungo tutte le vie del paese, si esibiranno artisti di pianobar, orchestre di liscio, complessi di musica rock, cantanti e Dj locali. Anche Piazza Gramsci, area dedicata allo Street Food Appennino, avrà una selezione musicale di grandi successi anni ’70, ’80 e ’90, curata da Deejay Lorenz, Enzo Persueder e Stefano Foroni, per rivivere gli anni d’oro della storica discoteca Marabù di Reggio Emilia.

Un programma ricchissimo, dunque, a cui si aggiungono le tante opportunità offerte dai negozi di Castelnovo per lo shopping (tra l’altro in periodo di saldi) e le attrazioni dedicate ai bambini. Ci sono quindi tutti gli elementi per un nuovo, grandissimo successo, in un clima di benessere e Spettacolari sapori d’Appennino!

Ad organizzare la Notte Rosa è il nuovo comitato per la valorizzazione del Centro Commerciale Naturale, che riunisce molti commercianti del paese, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e diverse associazioni del territorio.

Maggiori informazioni e aggiornamenti sono disponibili sulla pagina Facebook @NotteRosaCastelnovo.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi