NEWS

Discorsi tenuti dalla delegazione di Kahla in occasione della Posa delle Pietre d’Inciampo 15-1-2017

Categories: Bible

Domenica 15 gennaio 2017 si è avvenuta la posa di 11 nuove Pietre d’inciampo a Castelnovo Monti. A Gombio alla casa da cui fu deportato Roberto Carlini di Felina, poi al Fariolo per Dino Peretti, per poi arrivare nel centro di Castelnovo Monti, nella zona del grattacielo, per Pierino Ruffini, Renato Guidi e Anselmo Guidi. Queste cinque persone vennero catturate dai nazisti e mandate in campi di lavoro in Germania, fra cui quello ormai noto di Kahla, dove passarono centinaia di montanari. A inizio dicembre un gruppo di studenti castelnovesi, assieme al sindaco Bini, all’assessore Severi e al consigliere regionale Yuri Torri, ha preso parte a un viaggio della memoria organizzato da Istoreco e diretto a Kahla. Lì hanno potuto visitare il campo di lavoro e il cimitero dove sono sepolte le vittime della montagna. A chiudere il cerchio, alla posa delle pietre ha partecipato anche l’attuale sindaco di Kahla, Claudia Nissen – Roth, accompagnata dal consigliere comunale Arnim Bachmann e da Markus Gleichmann dell’associazione Walpersberg.

I dettagli dell’iniziativa

Ecco i discorsi pronunciati nell’occasione:

Fotografie di Julie Bizzarri e Andrea Mainardi

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi