NEWS

Un dolcissimo capodanno al Teatro Bismantova

Categories: News Eventi

Torna un piacevole ed interessante appuntamento per festeggiare il primo giorno dell’anno in teatro, una opportunità che il Bismantova di Castelnovo Monti offre ormai da tempo a famiglie ed appassionati. Sarà infatti un momento molto dolce quello che inaugurerà il 2016: venerdì 1° gennaio, alle ore 17, andrà in scena “Non solo panettoni”, tra storie, musiche e dolcezze per iniziare al meglio l’anno nuovo. Lo spettacolo vedrà protagonisti Andrea “Strabba” Tamagnini, ormai uno dei pasticceri più rinomati a livello nazionale ma anche oltre, che dalla sua “Dolcieria” di Felina porta creazioni di alta pasticceria in giro per il mondo; insieme a lui ci saranno le letture a cura di Emanuele Ferrari, e le musiche a cura di Giovanni Mareggini. Come modificare la struttura dello zucchero per farlo diventare una scultura commestibile? E allo stesso modo come sono state modificate le più belle canzoni tradizionali natalizie per diventare rock, swing, gospel, funky? Le parole dolci e le parole divertenti fanno da filo conduttore e da collante tra la dolcezza delle melodie e le dolcezze dell’alta pasticceria. Un’ora di dialogo tra amici per iniziare l’anno in compagnia con assaggio finale per tutti. Un momento di commistioni e “mescolamenti”, una ricetta che unirà ingredienti anche distanti tra loro, per vedere quale prelibatezza ne uscirà alla fine, il tutto divertendosi e “giocando” insieme, e insieme al pubblico.
 
Ingresso 10 euro fino ad esaurimento posti disponibili (mezza sala) Per informazioni: Teatro Bismantova, 0522 614078, info@teatrobismantova.it.

 

strabba 2

Lascia un commento

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi