NEWS

Bini di nuovo su Aemilia: “Se c’è forte volontà politica il processo potrà rimanere a Reggio”

Categories: News istituzionali

A seguito del dibattito in corso sulla sede del processo Aemilia, torna ad intervenire il Sindaco di Castelnovo Monti e delegato provinciale alla Legalità, Enrico Bini: “Siamo d’accordo che i parametri di sicurezza per celebrare il processo Aemilia a Reggio debbano essere rispettati, ma questa non diventi una scusa per esportarlo in un’altra città: si spendano anche i nostri parlamentari, visto che ora la scelta spetta al Governo. Mi sembra che il tema della sicurezza potrebbe essere superato se c’è la volontà di farlo, per cui prese di posizione che sostengono che tenere qui il dibattimento sia impossibile a mio parere sono premature e criticabili: ovviamente riuscire ad ottenere questo risultato presuppone un impegno, ma mi piacerebbe vedere che nessuno si tiri indietro. Il quadro attuale mi fa essere convinto che se c’è una forte volontà politica il processo potrà rimanere a Reggio. La Regione è disponibile a partecipare alla copertura delle spese necessarie per allestire e celebrarlo qui. Ribadisco ancora che non riuscire a farlo sarebbe un pessimo segnale, una sconfitta della collettività perché necessariamente la comunità dovrà essere parte attiva di questo procedimento. Su questo auspico che tutti i soggetti interessati, amministratori e politici reggiani a tutti i livelli, imprese, associazionismo di categoria, si esprimano fermamente per raggiungere un obiettivo fondamentale”.

Lascia un commento

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi