NEWS

Interventi effettuati sugli alloggi ERP

Categories: News istituzionali

news istituzionali1(Castelnovo ne’ Monti, 29 ottobre 2013) Sono in fase di completamento in questi giorni alcuni importanti interventi condotti dall’Amministrazione comunale sul patrimonio degli alloggi ERP. Nel dettaglio sull’edificio di viale Bagnoli 46 è stato effettuato il rifacimento del manto di copertura, con un investimento a preventivo di € 90.000; in via I Maggio sono state restaurate le persiane in legno (investimento a preventivo € 8.000), mentre in via Rubertelli a Felina è stato rifatto l’impianto a gas, costato € 7.000. Sui lavori spiega l’Assessore ai Servizi sociali, Mirca Gabrini: “Si tratta di un intervento che va al di là dell’esigenza immediata, ed anzi rientra in un progetto più generale che ho cercato di portare avanti in questi anni: rendere gli alloggi Erp più sicuri ed accoglienti per le persone che li abitano, sulla base però di un patto che richieda agli inquilini il massimo rispetto di questo patrimonio pubblico, e l’impegno su un progetto di aiuto che li porti a superare la condizione di emergenza. In questo modo si è arrivati ad una certa elasticità di fruizione, che ci permette di aiutare un maggior numero di famiglie, attraverso le apposite graduatorie. Non più quindi assegnazioni indefinite, ma percorsi calibrati insieme agli inquilini”. Prosegue la Gabrini: “Erano ormai parecchi anni che non venivano effettuati interventi manutentivi cospicui sugli alloggi Erp al di fuori di sostituzioni ed ammodernamenti legati al tema della sicurezza (sostituzione caldaie o impianti di riscaldamento), sui quali del resto sono pochi i Comuni che scelgono di investire soprattutto in questo periodo di crisi. Un intervento che è andato di pari passo con altri provvedimenti collegati: è stato di recente rivisto il regolamento di assegnazione degli stessi alloggi, e si è costituita la apposita Commissione consiliare. In questi anni c’è stata una decina di nuove assegnazioni, e presto sarà aperta una nuova graduatoria, che seguirà i criteri recentemente modificati”.

Lascia un commento

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi