NEWS

Torna la Fiera di San Michele

Categories: News Eventi

news eventiDOCUMENTI ALLEGATI
programma Fiera di San Michele 2013_130919032122

Di nuovo tempo di Fiera

E’ una presenza puntuale, attesa ed immancabile, per i castelnovesi ma non solo. Torna negli ultimi giorni di settembre, la 542° edizione della Fiera di San Michele. Torna in un anno che è stato difficile per il nostro territorio: precipitazioni eccezionali, frane, sisma ed in una situazione di crisi economica che pesa sulle famiglie e sugli Enti locali.
Nonostante tutto mostra ancora quanto siano vitali il commercio, l’economia e il territorio di Castelnovo, un fermento dimostrato anche nella presenza di importanti cantieri: dalla variante di Ponte Rosso che ha portato al trasferimento del Luna Park nel Piazzale Collodi alla costruzione del nuovo Centro di Protezione Civile al Centro Fiera.
La Fiera è un elemento di fortissimo richiamo proprio perché tutti, Amministrazione e forze economiche, ci credono fortemente. Il punto di forza di questa edizione sarà nuovamente la tradizione antica e nobile. Tante le richieste di partecipazione in tutti i settori della manifestazione, ben oltre le disponibilità di spazi, segno che resta un appuntamento molto atteso. Altre Fiere, anche molto antiche, in altri territori, hanno vissuto negli ultimi anni momenti di profonda crisi.
Piazza Gramsci tornerà ad ospitare lo stand dei panificatori della CNA, sempre molto affollato, mentre una novità sarà il Pala Lupo, centro visita del Parco nazionale e sede di convegni tra cui la presentazione della candidatura al progetto MAB (Man in Biosphere) dell’Unesco da parte del Parco nazionale dell’Appennino tosco – emiliano. Non mancheranno gli stand degli amici gemellati di Illingen e Voreppe, divenuti uno dei punti di maggior richiamo della kermesse, animata nella sera del sabato da un Dj set organizzato dalla Banca di Cavola e Sassuolo.
Piazza Peretti sarà dedicata ai produttori agricoli ed alle latterie, ed inoltre vedrà la presenza di una osteria curata dalla Croce Verde di Castelnovo, il cui ricavato servirà per acquistare un nuovo mezzo della pubblica assistenza.
Il Centro Fiera come da tradizione ospiterà l’esposizione delle macchine agricole e la mostra mercato del bestiame, vanto e appuntamento unico in tutta la Provincia.
Il collante della fiera, rimarrà il tradizionale mercato ambulante, con 250 banchi di alta qualità, diversi dei quali sono presenti a San Michele da generazioni.
Ricco come sempre è il calendario degli appuntamenti del pre e post fiera: dall’evento “I concerti della via Lattea” alla Latteria Sociale Il Fornacione di Felina che quest’anno vedrà l’esibizione del Coro S. Ilario di Rovereto, al convegno “Europa 2014 2020. Ambiente, energia, e comunità. Le opportunità per l’Appennino” nell’ambito dell’Osservatorio Appennino reggiano della Camera di Commercio di Reggio Emilia, e infine all’inaugurazione del rinnovato Centro sportivo e del nuovo Campo da calcio in sintetico.
E quindi non rimane che augurarvi Buona Fiera!

Lascia un commento

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione o scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi